SCALE A CHIOCCIOLA

PRIMA E DOPO - SOSTITUZIONE DI UNA SCALA A CHIOCCIOLA IN UNA SCALA A GIORNO

28 Mag 2021
364 0
Prima e dopo - Sostituzione di una scala a chiocciola in una scala a giorno: Immagine 1
Prima e dopo - Sostituzione di una scala a chiocciola in una scala a giorno: Immagine 2
Prima e dopo - Sostituzione di una scala a chiocciola in una scala a giorno: Immagine 3

Continua la nostra rassegna dei prima e dopo con la proposta di una sostituzione, da scala a chiocciola a pianta quadra a scala a giorno a quattro rampe.

Il progetto di una scala a giorno

Il committente è un cliente che incuriosito dalla nostra azienda Speziale Scale ci ha contattato per avere delle informazioni e uno studio di fattibilità per la sostituzione della sua scala a chiocciola che non lo soddisfava dal punto di vista estetico ma che sopratutto gli creava dei problemi nell'utilizzo dello spazio in cucina.

Dopo una verifica delle misure da parte del nostro tecnico delle abbiamo subito fornito al cliente la nostra proposta che prevedeva la sostituzione della scala a chiocciola con una scala a giorno a quattro rampe.

Di seguito le migliorie con una progettazione corretta con l'analisi degli spazi :

  • La scala è stata progettata con la partenza verso il soggiorno e non più verso la cucina rendendo lo spazio della scala molto più fruibile e armonioso
  • Lo sbarco dell'arrivo è stato previsto nella parte alta del soppalco per un accesso al piano molto più agevole e confortevole.

Non è stato solo un cambiamento strutturale ma anche estetico, infatti la scelta dei materiali è ricaduta per uno stile più moderno e contemporaneo.

La scala è stata realizzata completamente su misura con

  • Struttura portante a fasce laterali, aperta senza le alzate, tutto con smusso del 45
  • Ringhiere in acciaio inox a tre correnti orizzontali con corrimano in legno a sezione tonda coordinato alle pedate
  • Legno massello in frassino tinto a campione come i serramenti interni ma che si armonizza anche con il pavimento

COM'E' STATA PROGETTATA LA SCALA?

Il tecnico durante il rilievo ha subito proposto al cliente una scala a giorno che partisse dal soggiorno ma che allo stesso tempo non intralciasse la zona della stufa e che contemporaneamente si potesse sviluppare alta nella zona del cucina rendendo così il passaggio più comodo per l'utilizzo degli elettrodomestici e l'accesso alla porta.

Spesso si pensa che la scala a chiocciola a pianta tonda o quadra sia sempre lo sviluppo migliore per occupare poco spazio ma in realtà non è sempre così,bisogna sempre valutare le caratteristiche di sviluppo di ogni scala e gli impatti che la stessa avrebbe all'interno della casa.

Per qualsiasi chiarimento non esitate a contattarci.

Ci sono 0 commenti

Lascia un commento

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.